fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Baccalà peperoni e patate

L’orsetta Polly consiglia

Ho rivisitato una ricetta che ho apprezzato in un mio viaggio in Spagna. Mi hanno colpito soprattutto i colori e l’intensità dei suoi gusti. Il baccalà con la sua carne già saporita, si sposa benissimo con la dolcezza del peperone giallo e dei pomodorini e la sua consistenza rimane presente anche coinvolgendolo con le patate. Il risultato è un piatto ricco da presentare come portata principale…io lo considererei un comfort food per questi ultimi giorni d’inverno.

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • sbucciare e tagliare a dadi le patate. Lavarle in abbondante acqua fredda finché non viene eliminato tutto il loro amido. Asciugarle e distribuirle in modo omogeneo su una placca da forno. Insaporire con un filo d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e origano
  • infornare in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. A metà cottura rigirarle in modo da cuocerle su tutti i lati
  • lavare e tagliare a strisce i peperoni

  • cuocerli in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva. Sfumare con il vino bianco e quando l’alcool è evaporato aggiungere i pomodorini
  • insaporire con un pizzico di sale e il dado per il pesce

  • aggiungere un pochino d’acqua e continuare la cottura finché non sono cotti i peperoni
  • all’ultimo aggiungere anche le patate cotte al forno e il baccalà già dissalato tagliato a pezzi. Distribuirlo in modo uniforme e infornare tutto per circa 10 minuti a 180 gradi
  • è pronto quando è cotto il baccalà
  • come tocco finale aggiungere prezzemolo fresco e la buccia grattugiata di un limone Bio
  • servire e mangiare

L’orsetta Polly vi augua buon appetito! 🙂

Lascia un commento