fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Biscotti occhi di bue

L’orsetta Polly consiglia

Biscotti da pasticceria fatti in casa: gli ingredienti più semplici, che tutti abbiamo in casa, per un risultato golosissimo! Una ricetta “classica” che, per le diverse possibilità di farcitura la rende però modernissima. Potete scegliere tra marmellate di qualsiasi gusto, cioccolato, nutella, crema ecc. E’ il dolce della colazione ma anche per la merenda dei bambini o per un tè tra amiche.

Scegliete voi la grandezza del biscotto, tenendo conto dei diversi tempi di cottura. La mia scelta è stata sul formato più piccolo per poterli mangiare in un solo boccone 🙂 .

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • in un recipiente unire la farina 00, il burro a pomata, un pizzico di sale e una fialetta di essenza di vaniglia
  • impastare leggermente

  • aggiungere lo zucchero a velo e impastare finché non si ottiene la stessa consistenza della sabbia
  • aggiungere l’uovo, 40 g d’uovo sono un po’ meno di 1 uovo intero (circa 60 g) . Sbattere leggermente l’uovo in modo da mescolare il tuorlo e l’albume e prendere i 40 g necessari.
  • se necessario aggiungere un cucchiaio in più di farina però senza esagerare
  • fare un panetto e avvolgerlo nella pellicola. Far freddare la frolla in frigo per 2 ore

  • stendere la frolla velocemente con pochissima farina perché più si riscalda e meno si riesce a lavorare. Se si scalda troppo rimettetela in frigorifero
  • tagliare la frolla della forma e della grandezza desiderata
  • cuocere i biscotti in forno a 180 gradi per 10-15 minuti (dipende dalla loro grandezza)

  • freddare i biscotti e farcirli con quello che più vi piace, io ho usato la marmellata di visciole e la nutella
  • come ultimo tocco una spolverata di zucchero a velo

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂