fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Canestrelli

L’orsetta Polly consiglia

De-li-zio-si!! Questa mia versione dei canestrelli è semplificata e velocizzata nella preparazione e negli ingredienti. La ricetta originale ligure e piemontese prevede l’uso dei tuorli sodi nell’impasto della frolla e nel secondo caso anche la farina di nocciole. Io ho fatto una frolla, più semplice, non usando il tuorlo d’uovo sodo ma a crudo e non ho aggiunto la farina di nocciole. La caratteristica fondamentale di friabilità, rimane comunque inalterata. Sono irresistibili da gustare a colazione, a merenda o come comfort food durante la giornata. Cospargeteli con abbondate zucchero a velo e condivideteli con allegria.

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • in un ampio recipiente unire la farina setacciata, lo zucchero a velo, un pizzico di sale, il burro a pomata, una fialetta di essenza di vaniglia (facoltativo) e la buccia di limone
  • impastare a mano fino a ottenere un composto sabbioso
  • aggiungere anche il tuorlo d’uovo (tenere da parte l’albume perché ci servirà successivamente per spennellare i biscotti) e amalgamare bene tutti gli ingredienti
  • l’impasto è pronto quando si ottiene una frolla liscia e omogenea

  • fare un panetto e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Farlo riposare in frigo per circa 1 ora
  • trascorso il tempo necessario di riposo stendere l’impasto ancora freddo a circa 2 cm di spessore
  • tagliare l’impasto usando la tipica formina a fiore e fare anche il foro centrale
  • distribuire i biscotti su una placca da forno ricoperta di carta forno, spennellarli con l’albume (che avevamo messo da parte) leggermente sbattuto
  • infornarli in forno già caldo e cuocerli a 160 gradi per circa 15 minuti
  • una volta cotti aspettare che si freddino prima di spolverizzare di zucchero a velo

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento