fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Cream Tart

L’orsetta Polly consiglia

Per il mio compleanno mi sono regalata questa torta particolare di grande tendenza. Si tratta della famosa Cream Tart ovvero la torta a forma di lettere o numeri fatta con una base di pasta frolla e decorata con una crema al formaggio. Farla è molto divertente perché si può personalizzare a piacimento con fiori freschi, frutta, caramelle, biscotti, ecc.

Preparatela per un compleanno, un evento speciale (magari a forma di cuore) o semplicemente per sbalordire i vostri invitati. Semplicissima da fare ma molto scenografica. Io ho scelto di decorarla con ribes rosso (lo adoro!), meringhe e foglioline di menta, per un contrasto di colori effetto wow!!

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione per la pasta frolla

  • in un ampio contenitore unire la farina precedentemente setacciata e il burro a pomata (ricordatevi di tirare fuori dal frigorifero il burro qualche ora prima)
  • insaporire con un pizzico di sale, la scorza grattugiata di limone e d’arancia
  • amalgamare tutti gli ingredienti

  • aggiungere lo zucchero a velo e mescolare ottenendo un impasto simile alla sabbia
  • aggiungere l’uovo, esattamente 70 g che è un po’ di più di un solo uovo (mescolare 2 uova unendo l’albume ed il tuorlo e pesare i 70 g)
  • impastare finché non si amalgamano tutti gli ingredienti facendo però attenzione a non lavorare troppo l’impasto
  • se dovesse risultare troppo morbido aggiungere 1-2 cucchiai di farina. Attenzione a non esagerare

  • fare un panetto, non la classica palla perché non si raffredderebbe in modo omogeneo!! Avvolgere l’impasto nella pellicola e farlo riposare in frigorifero per almeno 1 oretta. L’impasto avanzato può essere conservato in congelatore anche un mesetto
  • trascorso il tempo necessario lavorare velocemente l’impasto ancora freddo perché più si scalda e più diventa ingestibile. Dividerlo in 4 parti uguali, stenderlo con uno spessore di circa 5 mm in modo uniforme e ricavare i numeri desiderati usando un modellino di cartone. Le 4 parti servono per creare il doppio strato dei numeri (due numeri 3 e due numeri 2)
  • cuocere in forno già caldo a 170 gradi per circa 10 minuti

  • far freddare bene la pasta frolla prima di decorarla con la crema al formaggio

Procedimento di preparazione per la crema al formaggio

  • in un grande contenitore unire il formaggio morbido e il mascarpone
  • aggiungere lo zucchero a velo e amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio prima di usare la frusta elettrica per evitare di riempire tutta la cucina di zucchero a velo 🙂
  • versare gradualmente la panna liquida fredda mentre si monta con la frusta elettrica. Bisogna ottenere una crema gonfia e solida

  • decorare la frolla con la crema al formaggio usando una sac a poche, posizionare il secondo strato di frolla e decorare nuovamente
  • aggiungere come tocco finale il ribes rosso, meringhe e foglioline di menta

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento