fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Crostata ricotta e marmellata di visciole

L’orsetta Polly consiglia

Per un dolce pasquale alternativo propongo la crostata di ricotta e visciole. Un connubio di sapori che vi appagherà sia nel gusto che nel profumo…visciole e ricotta si sposano perfettamente!!Scolare la ricotta e raffreddare il guscio della frolla per non farla inumidire troppo durante la cottura. Se notate che la parte superiore è già cotta, mentre la base ancora no, copritela con l’alluminio e posizionate la cottura solo nella parte inferiore.

Baci Georgiana.

Procedimento di preparazione

  • 300 g farina 00
  • 175 g burro a pomata (a temperatura ambiente), un pizzico di sale e vanillina
  • impastare
  • deve avere la consistenza della sabbia

  • 100 g zucchero a velo
  • 1 uovo medio/piccolo (circa 50 g)
  • la frolla è pronta!! Fate un panetto, avvolgerla nella pellicola e freddare in frigo per 2/3 ore. Il segreto di una buona frolla è lavorarla il meno possibile, aggiungere pochissima farina extra per stenderla e usarla fredda. Se durante la lavorazione inizia a scaldarsi rimetterla in frigo. NB non fate la classica palla perché non si fredderebbe in modo uniforme!!

  • stendere la frolla da fredda a circa 4/5 mm di spessore
  • un cerchio o una tortiera da 18 cm di diametro
  • ritagliare la base e i bordi alti circa 4,5/5 cm
  • forare la base e anche i bordi

  • 400 g ricotta di mucca, 80 g zucchero a velo e una fialetta di essenza di vaniglia
  • amalgamare bene con uno sbattitore elettrico
  • 250 g marmellata di visciole
  • riempire con la crema di ricotta

  • ritagliare le classiche strisce e arrotolare su se stesse

  • decorare la crostata con le strisce arrotolate disponendole a spirale. Spennellare con il tuorlo di un uovo e infornare per 50/60 minuti in forno ventilato a 180 gradi. E’ pronta quando la ricotta inizia a staccarsi dai bordi della costata e non “trema” più quando muoviamo la tortiera.

 L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

1 Response

  1. francesca

    Provata!
    Ho fatto una gran bella figura con i miei ospiti che…. l’hanno divorata….. anche dopo un sostanzioso pranzo pasquale! Complimenti ….

Leave a Reply to francesca Cancel Reply