fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Insalata con totani e patate

L’orsetta Polly consiglia

In estate si sa: tanto caldo, poca voglia e soprattutto zero fantasia di mettersi ai fornelli ma questa insalata così ricca e appetitosa risolverà magnificamente la cena o il pranzo. Gli ingredienti freschi e genuini sono il punto di forza di questo piatto che stimolerà anche la vostra vista. Colorato, facile, veloce e molto leggero. Farà allegria sulla vostra tavola e darà soddisfazione alla vostra “gola”. Un’attenzione particolare richiede la cottura del totano…continuate a leggere 🙂

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • pelare, lavare e tagliare a fette non troppo sottili le patate. Lessarle in abbondante acqua salata
  • lavare e pulire l’insalata (io ho usato la misticanza che è tipica della cucina laziale)
  • pulire, lavare in abbondante acqua i totani e tagliarli a listarelle

  • cuocere i totani in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva per circa 5/10 minuti e salare leggermente. Assaggiateli perché i tempi di cottura sono molto veloci e dipendono dalla grandezza delle listarelle. Superati i 5/10 minuti risulteranno gommosi e tenderanno ad eliminare tutta la loro acqua, per cui è bene, a quel punto, continuare la cottura per circa altri 20 minuti. Quindi la scelta è tra una cottura velocissima (prima che iniziano a perdere la loro acqua) o una cottura più lunga che prevede a questo punto l’assorbimento di tutta la loro acqua
  • preparare il condimento: il succo di mezzo piccolo limone, l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e il mix di erbe aromatiche. Mescolare bene tutti gli ingredienti
  • impiattare: su un letto di insalata adagiare le patate lesse, i totani, qualche listarella di peperone giallo, qualche fogliolina di prezzemolo fresco, un pizzico di buccia grattugiata di limone e per finire il condimento

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento