fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Mini pancake cereal

L’orsetta Polly consiglia

Mi sto preparando per un weekend al mare e tra sole e bagni sicuramente non mangerò a pranzo…ho pensato allora ad una ricchissima colazione, nutriente e golosa che decisamente non mi farà sentire la fame e siccome avevo un po’ di tempo ho preparato dei divertentissimi mini pancake, molto di moda sui social, arricchiti di frutta e di tanto altro. Beh! La ricetta dei pancake è davvero semplicissima e con pochissimi ingredienti genuini (latte, uova, farina, zucchero), dovete soltanto armarvi di pazienza! Sarà però ripagata da un piattone pieno di mini pancake bello e buonissimo! Conditelo con quello che più vi piace: sciroppo d’acero, salsa al cioccolato, salsa alla frutta, frutta fresca, gocce di cioccolato, gelato e anche il latte…come se fossero dei veri cereali da affogare! Condividendo la preparazione anche con i bambini sarà un bel gioco! Ottimi anche per un brunch domenicale…garantisco per un risultato sorprendente!

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • separare i tuorli dagli albumi di 2 uova a temperatura ambiente
  • nel recipiente con i tuorli aggiungere: un pizzico di sale, il latte e l’olio di semi. Mescolare bene
  • setacciare anche la farina 00 e amalgamare con una frusta cercando di non fare grumi

  • aggiungere anche il lievito e lasciare un attimo l’impasto da parte
  • montare gli albumi con lo zucchero a velo con una frusta elettrica
  • aggiungere molto delicatamente gli albumi montati all’impasto e mescolare (con un cucchiaio di legno oppure con una leccapentole) dal basso verso l’alto
  • trasferire l’impasto ottenuto in una borraccia oppure un ex barattolo per il ketchup, maionese ecc. L’importante è che sia un contenitore con il beccuccio che vi permette di dosare bene la quantità d’impasto da usare
  • in una padella antiaderente, ampia e ben calda (non ho usato l’olio perché per la mia padella non serviva) fare delle mini palline distanziate tra loro e cuocerle su entrambi i lati. Attenzione che essendo così piccole si cuociono subito! Rigiratele con una spatolina e, una volta cotte, mettetele in un contenitore pulito. Procedete così finché non finite tutto l’impasto 🙂 … ci vorrà un po’ di tempo, però è molto divertente fare questi mini pancakes
  • una volta fatti tutti, potete condirli con quello che più vi piace. Addirittura c’è chi ci versa sopra il latte come se fossero realmente dei cereali 🙂 ! Io ho usato: gocce di cioccolato, ciliegie, lamponi, sciroppo d’acero e salsa al cioccolato
  • potete anche conservarli in frigo e condirli il giorno dopo, magari per la colazione o il brunch

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂