fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Mozzarelle fritte

L’orsetta Polly consiglia

C’è solo un aggettivo per descrivere questo piatto dal gusto semplice: DE-LI-ZIO-SE! Un cuore morbido chiuso da una croccante impanatura. Unica vera accortezza è la scelta degli ingredienti che devono essere freschi e di ottima qualità. Perfette come secondo accompagnate semplicemente da inasalata o verdure, o come, tradizione vuole, come antipasto (magari con fiori di zucca e olive ascolane).

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • scolare le mozzarelle per circa 15 minuti, io ho usato direttamente le mozzarelline piccole ma è perfetta anche una mozzarella grande tagliata a bocconcini
  • sbattere leggermente 1-2 uova con un pochino di latte, sale e pepe
  • primo passaggio nella farina

  • secondo passaggio nelle uova sbattute
  • terzo passaggio nel pangrattato
  • quarto passaggio nuovamente nelle uova sbattute
  • quinto e ultimo passaggio nel pangrattato
  • la doppia panatura serve a rendere ancora più croccanti le mozzarelle

  • friggerle in abbondante olio di semi ben caldo e scolarle su carta assorbente
  • servire calde

 L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento