fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Polpette di melanzane

L’orsetta Polly consiglia

Un antipasto delizioso di polpette di melanzane per iniziare al meglio un pranzo o una cena delle feste. Arricchiscono una buffet e sono un gustoso finger food. Bocconcini vegetariani da assaporare uno dopo l’altro e da presentare come alternativa alle classiche polpette di carne. Morbide e saporite, da friggere senza la solita impanatura per conservare tutto il sapore delle melanzane. L’uso dell’impanatura le rende croccanti ma, in questo caso, diventa troppo invadente…provate entrambe le versioni e fatemi sapere quale preferite!

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • lavare e asciugare le melanzane. Cuocerle in forno già caldo a 180 gradi per circa 50-60 minuti (il tempo di cottura dipende dalla loro grandezza)
  • una volta cotte eliminare subito la buccia, ancora calde, perché appena si raffreddano sarà impossibile. Metterle su un piano inclinato e lasciarle raffreddare e scolare completamente (ci vorrà circa mezz’oretta)
  • tritarle con un coltello e trasferirle in un recipiente ampio e pulito
  • aggiungere tutti gli altri ingredienti: pane raffermo ammorbidito nell’acqua e strizzato, pecorino, l’uovo, sale e pepe
  • amalgamare l’impasto e sentire la consistenza

  • se l’impasto risulta ancora troppo morbido aggiungere anche 1-2 cucchiai di pangrattato
  • prezzemolo fresco tritato finemente e mescolare
  • fare le polpette e friggerle in abbondate olio di semi bollente
  • servire e mangiare ben calde

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento