fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Risotto con asparagi e mozzarella

L’orsetta Polly consiglia

Sarà per questo clima ancora primaverile ma al mercato ho trovato dei bellissimi e verdissimi mazzetti di asparagi che, una volta arrivata a casa ho preparato per il pranzo con riso e mozzarella di bufala. E’ davvero un primo piatto gustoso, cremoso e delicato che conquisterà anche i bambini. Per una riuscita perfetta però bisogna seguire delle piccole regole: pulizia accurata degli asparagi togliendo le parti legnose e dure, una buona tostatura del riso che non scuocerà in cottura, mozzarella di ottima qualità (io ho usato quella di bufala) e un po’ di pazienza nel cuocere il riso aggiungendo poco brodo alla volta. Lasciate da parte le punte degli asparagi che unirete solo a fine cottura per metterli in evidenza nel piatto. Per un tocco super goloso aggiungete un pizzico di parmigiano, risulterà tutto molto avvolgente!

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • in un ampio pentolino preparare il brodo che verrà usato per la cottura del risotto. Io per comodità ho scelto di adoperare un cucchiaino di dado vegetale. Mettere il pentolino sul fuoco e farlo scaldare piano piano
  • in una padella antiaderente dai bordi alti tostare il riso con un filo d’olio extravergine d’oliva. A chi piace può aggiungere un leggero soffritto di cipolla
  • una volta tostato sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco
  • durante tutto il tempo necessario per cuocere il risotto bisogna costantemente aggiungere poco brodo alla volta facendolo assorbire completamente. Ci vorranno circa 15-20 minuti, dipende dal tempo di cottura del riso. Se il brodo preparato non dovesse bastare e non potete rifarlo aggiungete semplicemente dell’acqua calda.

  • condire con sale e pepe secondo i propri gusti
  • pulire (eliminando la parte finale più bianca e secca), lavare e bollire in un recipiente basso e abbastanza largo da farci stare gli asparagi orizzontalmente con un pochino di sale. Tagliarli a pezzettini lasciando da parte le punte che useremo per decorare
  • quasi a fine cottura aggiungere anche gli asparagi al risotto
  • quando è tutto cotto spegnere la fiamma e aggiungere la mozzarella tagliata a cubetti

  • mescolare e amalgamare tutti gli ingredienti. Prima di servire decorare ogni piatto con le punte degli asparagi
  • servire e mangiare ben caldo

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento