fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Torta rustica con patate e zucchine

L’orsetta Polly consiglia

Allegra per i suoi colori brillanti, golosa per il suo ripieno, veloce per la facilità di esecuzione e pratica da portare con noi in ufficio o per un picnic. La torta rustica è un salva cena ideale anche per riciclare i vari alimenti presenti nel nostro frigo, diventando comunque un piatto graditissimo e casereccio. La mia scelta, per il ripieno, è stata di zucchine, patate e formaggio filante per utilizzare le verdure di stagione e per creare un effetto visivo molto gradevole. L’ho preparata come antipasto per una cena all’aperto ma è perfetta anche per un ricco aperitivo del weekend. Per un ripieno che coinvolge tutti gli ingredienti rendendolo omogeneo e morbido, vi consiglio di schiacciare leggermente le patate lessate.

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • sbucciare, lavare e tagliare a piccoli dadini le patate. Bollire in acqua salata per circa 20 minuti o finché non entra la forchetta
  • lavare e tagliare a rondelle le zucchine (io ho usato quelle romane). Cuocerle in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pochino d’acqua. Condire con sale e pepe

  • quasi a fine cottura aggiungere anche i fiori di zucca

  • scolare le patate e insaporirle con la noce moscata. Per ottenere un composto più omogeneo consiglio di schiacciarle leggermente con una forchetta
  • aggiungere anche le zucchine e amalgamare bene
  • foderare una tortiera con un rotolo di pasta sfoglia e forare la base
  • farcirla con il ripieno

  • aggiungere anche i fiori di zucca e il formaggio a pezzettini
  • chiudere i bordi della pasta sfoglia e infornarla in forno già caldo a 180 gradi. Cuocerla per circa 30 minuti

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento