fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Zeppole di San Giuseppe

L’orsetta Polly consiglia

La festa del papà si avvicina e allora festeggiamola con i classici bignè alla crema! Vi propongo la versione fritta ma se preferite potete cuocerli al forno. Consiglio di preparare la crema pasticcera il giorno prima in modo da averla già pronta. Per la pasta choux bisogna usare la farina debole quindi la 00. Far freddare l’impasto dei bignè prima di aggiungere le uova. Per friggere ho preferito usare l’olio di semi d’arachidi. Con queste quantità ho ottenuto circa 8/9 bignè.

Procedimento di preparazione

    

  • 250 ml d’acqua
  • aggiungere il burro freddo a pezzi e un pizzico di sale

  • far sciogliere il burro
  • quando inizia a bollire aggiungere tutta la farina

    

  • cuocere ancora per 2 minuti, finché l’impasto non si stacca dal pentolino

    

  • far freddare bene l’impasto mescolandolo di continuo
  • aggiungere le 4 uova intere, uno alla volta (deve avere la consistenza di una crema)

    

  • con una sac a poche fare dei cerchi, a doppio strato, di circa 5 cm di diametro
  • ritagliare la carta forno e immergere i bignè nell’olio bollente

    

  • il foglio di carta forno si staccherà durante la cottura
  • la temperatura ideale dell’olio è di 165/170°C…attenzione non bruciatevi!

 

  • prepariamo la crema pasticcera: separiamo 4 tuorli, aggiungiamo lo zucchero e l’amido di mais

  • amalgamare bene tutti gli ingredienti ma non devono essere montati

    

  • riscaldare il latte con la buccia di limone, deve sfiorare il bollore
  • versare il latte caldo sul composto di uova, zucchero e amido
  • eliminate la buccia di limone.

    

  • rimettere il composto nel pentolino e far addensare a fuoco basso mescolando continuamente
  • la crema è pronta quando si addensa, trasferitela in un contenitore, copritela con la pellicola a contatto e freddare

    

  • riempire i bignè con la crema pasticcera
  • decorare con le amarene sciroppate

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento