fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Crostata al cioccolato e fragole

L’orsetta Polly consiglia

La crostata al cioccolato e fragole è un dolce fresco, irresistibile e bellissimo da vedere. Un sogno ad occhi aperti per tutti gli amanti del cioccolato. Un connubio di sapori e consistenze: la croccantezza della frolla al cacao, la morbidezza della ganache al cioccolato fondente e la freschezza delle fragole. La merenda ideale per grandi e piccini. Perfetta da portare come dolce a una cena tra amici o per festeggiare un evento in famiglia. Per omaggiare la primavera, ho scelto di far sbocciare sulla mia crostata dei bellissimi fiori fatti di fragole. Voi come la decorereste?

E’ un dolce molto semplice da fare, seguite la mia ricetta e non rimarrete delusi. La pasta frolla al cacao è un impasto velocissimo che non richiede grande impegno. Vi mostrerò come fare la frolla così non avrà più nessun segreto. L’unica accortezza è di avere un pochino di pazienza a farla freddare bene prima di stenderla. Con il caldo diventa ingestibile. Anche la ganache è molto semplice da preparare. Così come la frolla ha necessità di solidificarsi in frigo.

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione della frolla al cacao

  • per preparare la crostata al cioccolato e fragole bisogna iniziare dalla frolla al cacao. Infatti, prima di poterla usare, dovrà riposare in frigo per almeno 1 ora (meglio ancora se un giorno intero). La frolla deve essere ben fredda prima di stenderla. Solo in questo modo sarà facilmente maneggiabile. Appena si scalda troppo inizierà a sfaldarsi e ad attaccarsi
  • quindi iniziamo con la frolla al cacao 🙂
  • in un ampio recipiente versare la farina 00 e il burro a pomata ovvero morbidissimo (a temperatura ambiente)
  • aggiungere un pizzico di sale e una fialetta d’essenza di vaniglia
  • impastare con le mani molto velocemente, senza lavorare troppo l’impasto
  • versare lo zucchero a velo e impastare nuovamente
  • la consistenza deve essere molto simile alla sabbia

  • unire il cacao amaro e un uovo intero leggermente sbattuto
  • impastare e far amalgamare tutti gli ingredienti. La frolla è un impasto che non si deve lavorare troppo perché non si deve formare la maglia glutinica
  • formare un panetto basso e largo, avvolgerlo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per almeno 1 ora
  • NB non fate la classica palla di frolla, che si vede ovunque, perché in questo modo l’impasto non si fredderà in maniera uniforme. Sarà anche più difficile da stendere. Meglio un rettangolo basso e largo 🙂

  • Infarinare leggermente il piano di lavoro e stenderla a circa 5 mm di spessore
  • foderare una tortiera da 22 cm di diametro e forare la base con una forchetta perché durante la cottura tende a gonfiarsi
  • coprire tutta la base con la carta d’alluminio e riempirla con i fagioli secchi. Questo tipo di cottura si chiama alla cieca perché si cuoce solo la base senza il ripieno. Aggiungerò il ripieno successivamente quando sarà fredda. I fagioli secchi servono da peso
  • cuocerla in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti. Sfornarla, togliere la carta d’alluminio e i fagioli e continuare la cottura per altri 10 minuti
  • lasciar freddare la base prima di riempirla

Procedimento di preparazione della ganache al cioccolato fondente 

  • tagliare finemente il cioccolato fondente e metterlo in un ampio recipiente
  • scaldare la panna liquida e versarla, bollente, sul cioccolato
  • mescolare con una frusta finché non si scioglie
  • aggiungere il burro a pezzi e un cucchiaio di miele. Consiglio di usarne uno molto delicato che non interferisce con il gusto del cioccolato. Il miele si usa perché rende la ganache molto più lucida
  • versare la ganache al cioccolato sulla base, livellarla delicatamente con una spatola e far freddare in frigo

  • una volta fredda e solida decorare la superficie con fragole fresche
  • ho scelto di usare le fragole per “disegnare” dei fiori, foglioline di menta e qualche goccia di cioccolato bianco. Largo alla vostra fantasia 🙂 . Lasciatemi un commento su come l’avete decorata voi

 L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento