fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Petto di pollo con i funghi

L’orsetta Polly consiglia

Il petto di pollo con i funghi è un secondo di carne velocissimo da preparare per il pranzo o la cena “di tutti i giorni”. Piacerà molto ai vostri figli al ritorno da scuola e farà felice tutta la famiglia portato in tavola, ben caldo, per la cena. Sapori semplici e genuini amalgamati da un saporissimo sughetto che renderà il piatto molto cremoso. E’ il periodo dei funghi, approfittiamone per gustarli! Io ho usato i funghi Champignon ma se avete la possibilità sono perfetti anche i porcini ed inoltre, per questo piatto, si possono usare anche altre parti del pollo. Se usate dei funghi surgelati, dovete necessariamente cuocerli a parte prima di aggiungerli alla carne.

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • insaporire le fettine di petto di pollo con sale e pepe
  • cuocerle in una padella antiaderente su entrambi i lati con un filo d’olio extravergine d’oliva (se volete potete cuocerlo con un leggero soffritto di aglio o cipolla)
  • sfumare con il vino bianco
  • pulire e tagliare a fettine i funghi. Aggiungerli nella padella insieme alla carne e se necessario aggiustare di sale

  • coprire con il coperchio e far cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti (finché non sono cotti i funghi). Se necessario aggiungere un pochino d’acqua durante la cottura
  • per renderli cremosi ho usato la farina: riempire un bicchiere d’acqua e aggiungere 2-3 cucchiai di farina. Mescolare bene finché non si scioglie
  • a fine cottura versare questo composto nella padella e amalgamare. Il calore tende a “solidificare” il tutto quindi consiglio di abbassare il fuoco prima di versare il bicchiere con acqua e farina. Se dovesse indurirsi troppo basta aggiungere ancora un pochino d’acqua
  • come tocco finale cospargerlo di prezzemolo fresco tagliato finemente
  • servire e mangiare ben caldo

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento