fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Risotto verza e patate

L’orsetta Polly consigli

Il risotto verza e patate è nutriente, gustoso e servito caldo, diventa il piatto perfetto per i giorni più freddi. Gli ingredienti semplici che lo compongono oltre ad essere poveri (piatto tipico della cucina contadina) sono anche molto economici. Il gusto finale però è molto delicato, cremoso, dove tutti gli elementi si riconoscono creando però una pietanza avvolgente che conquisterà anche i palati più esigenti. Veloce da preparare che non vi impegnerà molto ma che al contrario vi darà molte soddisfazioni.

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • in una padella dai bordi alti soffriggere la cipolla tritata finemente con un filo d’olio. Nel frattempo che la cipolla si cuoce preparare un pentolino con il brodo vegetale (io ho usato il dado)
  • aggiungere anche la verza lavata e tritata finemente nella padella a cuocere con la cipolla
  • pelare, lavare e tagliare a dadini le patate e aggiungere anche loro nella padella. Far rosolare tutto per qualche minuto
  • condire con sale e pepe

  • ogni tanto, durante la cottura, sfumare con il brodo vegetale. Cuocere finché le patate diventano morbide
  • in un’altra padella tostare il riso con un filo d’olio
  • sfumarlo con il brodo costantemente finché non è quasi pronto
  • quando mancano pochi minuti alla cottura completa del risotto aggiungere il condimento di verza e patate

  • cuocere ancora per qualche minuto, finché tutti gli ingredienti non sono pronti
  • servire e mangiare ben caldo
  • per un tocco in più ho decorato i piatti con dadini di pancetta affumicata e una spruzzata di parmigiano

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento