fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Torta rustica con patate, prosciutto e formaggio

L’orsetta Polly consiglia

La torta rustica con patate, prosciutto e formaggio è un classico senza tempo. Semplice, genuina e con pochissimi ingredienti che creano però un piatto unico davvero invitante. Pochi passaggi che ci permettono di usare questa torta rustica sia per una cena, sia per una merenda sostanziosa che per un ricco aperitivo. Può essere servita appena sfornata con il formaggio filante o a temperatura ambiente. Ideale per un picnic fuori porta o da portare, con noi, al lavoro.

Sprigiona un profumo delizioso e sarà molto difficile resisterle. Il suo morbido e goloso ripieno racchiuso da un guscio di pasta sfoglia conquisterà tutta la famiglia. I bambini ne andranno pazzi!

Il segreto per un gusto un filino particolare è l’aggiunta di un pizzico di noce moscata.

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • sbucciare, lavare e tagliare a dadini le patate
  • bollire in abbondante acqua e una volta cotte lasciarle raffreddare

  • versare le patate in un contenitore e condirle con: sale, pepe e noce moscata. Aggiungere anche qualche cucchiaio di parmigiano e pezzettini di burro
  • con l’aiuto di una forchetta schiacciare le patate e mescolare
  • aggiungere il formaggio e il prosciutto cotto tagliati finemente
  • amalgamare bene tutti gli ingredienti
  • foderare una tortiera con un rotolo di pasta sfoglia e farcire con il ripieno
  • livellare e chiudere i bordi della pasta sfoglia

  • spennellare i bordi ripiegati della pasta sfoglia con un uovo sbattuto
  • ricoprire la parte centrale con abbondate parmigiano
  • infornare e cuocere a 180 gradi per circa 20-30 minuti o fin quando non diventa dorata
  • servire e mangiare calda ma è ottima anche a temperatura ambiente

 L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento