fbpx
lorsoghiotto@gmail.com

Minestra di ceci

L’orsetta Polly consiglia

E’ un piatto “confortevole”: scalda il cuore con la sua ricchezza di sapori, è genuino e umile. Tipico per la stagione, da portare in tavola ben caldo e da servire con pane tostato. Piatto decisamente vegetariano meglio…vegano! Può, come alternativa, essere ulteriormente arricchito con pasta corta, da cuocere a parte aggiungendola solo alla fine.

Per me, sono sicuramente i piatti più semplici quelli che fanno “famiglia”… e questo lo è!

Baci Georgiana

Procedimento di preparazione

  • sbucciare e tagliare a cubetti le patate. Lessarle in abbondante acqua salata
  • tritare finemente la cipolla, il sedano, la carota e l’aglio. Soffriggere il tutto in una padella capiente con un filo d’olio extravergine d’oliva
  • sciacquare sotto l’acqua corrente i ceci già precotti e aggiungerli nella padella

  • quando le patate sono lessate eliminare l’acqua di cottura e schiacciarle con la forchetta
  • aggiungere le patate schiacciate nella padella
  • aggiungere acqua, la quantità dipende da quanto volete che sia liquida la minestra
  • insaporire con sale, pepe e rosmarino
  • far cuocere per 10-15 minuti a fuoco basso, schiacciando, per chi lo desidera alcuni ceci (per renderla ancora più cremosa)
  • servire e mangiare ben calda

L’orsetta Polly vi augura buon appetito! 🙂

Lascia un commento